Turchi - Monicelli. Giovani e Territorio. L'esperienza di mappatura, d'intervento e di rete


Turchi - Monicelli. Giovani e Territorio. L'esperienza di mappatura, d'intervento e di rete

Scorte disponibili
Tempi di consegna: 2-3 giorni lavorativi

PREZZO COPERTINA 27,00 €
25,65
Risparmiate 5 %
PREZZO DI VENDITA
Prezzo comprensivo di IVA, +
(eventuali spese di) spedizione


L'opera

Il presente testo nasce da una collaborazione tra il Dipartimento di Psicologia Applicata dell’Università degli Studi di Padova e la Cooperativa Sinergo di Mantova, rispetto alla promozione della salute del territorio e alla rilevanza che questa ha per la gestione della comunità sociale nel suo complesso. Tale collaborazione trova genesi in una ricerca il cui focus è il mondo giovanile e che nasce dal lavoro svolto dalla Cooperativa Sinergo sul territorio della Provincia di Mantova. Tale ricerca ha consentito di fare una mappatura rispetto a come gli abitanti del territorio della Provincia di Mantova configurano la realtà “giovani”; infatti i ruoli coinvolti nell’indagine sono stati i diversi attori dello scenario giovanile, tra cui i giovani stessi, gli esercenti (gestori di locali, allenatori sportivi, tatuatori, piercer), i genitori, gli insegnanti, la classe politica e i diversi operatori dei servizi socio-sanitari del territorio della Provincia. La mappatura ha consentito alla Cooperativa di poter tracciare le esigenze dei giovani e del territorio in cui vivono, promuovendo un lavoro di rete in grado di coinvolgere tutti i ruoli citati in precedenza. Il valore aggiunto che offre questo progetto-intervento è quello di una proposta di un modus operandi in cui è la Comunità stessa ad occuparsi della propria salute insieme ai giovani che ne fanno parte e, al contempo, con tutti i ruoli del territorio. Tale modus operandi consente di innescare un “circolo virtuoso” nella Comunità oggetto del progetto-intervento, tanto da sviluppare competenze nella promozione della propria salute anche laddove il progetto-intervento stesso sia terminato. In tal modo gli interventi divengono generativi (e non assistenzialistici), ossia sviluppano il proprio potere generativo anche quando il progetto termina, consentendo in questo modo un nuovo assetto organizzativo-gestionale delle politiche sociali verso la Comunità.

Il supporto conoscitivo utilizzato per rilevare le configurazioni oggetto della ricerca è rappresentato dalla scienza dialogica (sviluppata entro il Dipartimento di Psicologia Applicata dell’Università degli Studi di Padova). Questa, avendo come oggetto d’indagine le configurazioni di realtà, consente di mettere in campo interventi il cui focus si sposta dalla presa in carico del singolo individuo, all’intera comunità che diviene essa stessa generatrice di una responsabilità condivisa rispetto alla salute del territorio (e dunque delle proprie politiche sociali, oggi detto sistema del welfare).

 

Gli Autori:

Gian Piero Turchi – Docente di psicologia della salute presso il Dipartimento di Psicologia applicata dell’Università degli studi di Padova.    

Turchi_Gian_Piero

 

Mita Monicelli – Psicologa e Psicoterapeuta- Presidente e supervisore scientifico della Cooperativa Sinergo.

 

 

 
Cerca anche queste categorie: Home page, EDITORE