Rocco - Montorsi. Evoluzione della Tecnica nel Colloquio Psicodinamico. Un percorso


Rocco - Montorsi. Evoluzione della Tecnica nel Colloquio Psicodinamico. Un percorso

Scorte disponibili
Tempi di consegna: 2-3 giorni lavorativi

PREZZO COPERTINA 22,00 €
20,90
Risparmiate 5 %
PREZZO DI VENDITA
Prezzo comprensivo di IVA, +
(eventuali spese di) spedizione


Questo testo considera, da un punto di vista storico, l’evoluzione della teoria della tecnica in ambito psicoanalitico. In questo percorso è possibile notare come idee brillanti ed innovative, lette talvolta come provocatori cambiamenti di paradigma nella concezione della relazione terapeutica, abbiamo avuto bisogno di tempo, anche svariati decenni, per essere accolte e valorizzate dalla comunità scientifica.

Si assiste così alla “riscoperta” da parte di un autore successivo, di prospettive cliniche che già autori precedenti avevano individuato e teorizzato.

Le spinte che hanno portato a proporre delle modificazioni nella tecnica sono nate sia dal volerla rendere più efficace, sia dal volerla adattare ad un’utenza il più ampia possibile.

Passando da Freud a Ferenczi, da Alexander a Kohut per arrivare a Weiss, diverse sono le prospettive che arricchiscono l’approccio clinico: dall’attenzione alla relazione, alla struttura soggettiva, alla qualità delle esperienze emotive che favoriscono il cambiamento, alle risorse ed ai piani inconsci del paziente. Sempre più assistiamo a come l’attenzione passi da una “meccanica” applicazione di un precetto tecnico ad una visione della tecnica come inscindibile dalle esigenze, dalla storia e dalla struttura del paziente. Questo insieme di attenzioni viene, a nostro avviso, ben riassunto da Orange, Atwood e Stolorow.

Rocco_Professor_Diego

Cerca anche queste categorie: Home page, EDITORE